SCU, visita all'Aquila del capo dipartimento Sciscioli per una ricognizione sullo stato dell’arte

2' di lettura 19/01/2023 - Una ricognizione sullo stato dell’arte relativo alla realizzazione del centro nazionale del Servizio civile universale e primi sopralluoghi: con questi obiettivi il capo dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Michele Sciscioli, stato all’Aquila stamane per incontrare il sindaco, Pierluigi Biondi, insieme al responsabile dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione dell’Aquila, Salvo Provenzano, ente appaltante del progetto.

Nel corso della riunione operativa, che si è svolta a Palazzo Fibbioni dopo un sopralluogo negli alloggi del Progetto Case di Paganica - ma sono diverse e diffuse le aree incluse nel vasto programma - destinati agli allievi del centro di formazione e a cui hanno preso parte anche l’assessore al Patrimonio, Vito Colonna, e i tecnici di Comune e Usra, è intervenuto in collegamento telefonico anche il ministro per lo Sport e i giovani, , Andrea Abodi, che ha rinnovato il suo sostegno e quello del Governo nei confronti dell’Aquila affinché la città costituisca un centro di interesse per i giovani.

Il ministro ha inoltre espresso la volontà di recarsi nel capoluogo di Regione, intorno alla metà del mese di febbraio, per fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori e definire un cronoprogramma dettagliato in linea con le scadenze previste dalla milestone del fondo complementare al Pnrr che finanzia l’opera per 60milioni di euro.

“Il lavoro del ministro Abodi e del capo dipartimento Sciscioli contribuiscono a rafforzare il processo evolutivo di cui la città è protagonista e per questo li ringrazio. L’istituzione all’Aquila del centro nazionale del Servizio civile universale rappresenta un progetto di rigenerazione urbana senza precedenti: il progetto Case nato per gli sfollati diviene così un elemento che qualifica e valorizza la città a beneficio di tutta la comunità. La rinnovata attenzione del governo nei confronti del capoluogo abruzzese lo condurrà a divenire un attrattore vero e unico nel Paese per tanti giovani. Come su tutti i progetti da fondo complementare stiamo rispettando i tempi e gli obiettivi per dare all’Aquila un ulteriore slancio per la rinascita”, hanno dichiarato il sindaco Biondi e l’assessore Colonna.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2023 alle 10:33 sul giornale del 20 gennaio 2023 - 6 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dNUQ





logoEV
qrcode