Il ministro Fitto a L'Aquila: "Per le aree interne occorre una strategia unica per l''uso delle risorse"

1' di lettura 02/03/2023 - "La strategia alla quale stiamo lavorando è valutare nel dettaglio gli aspetti collegati alle necessità di implementazione e modifica del Pnrr, e allo stesso tempo riallinearlo alle politiche di coesione 2021-2027 l'idea è vedere una strategia unica che possa guardare all'uso di queste risorse, immaginando da una parte una nuova governance, e dall'altra scelte fondamentali sulle semplificazioni.

Ci sono non poche difficoltà, ma il nostro lavoro con la Commissione europea procede costantemente, e l'obiettivo di mettere insieme misure di intervento con le politiche di coesione rappresenta l'idea di avere una visione comune e una programmazione unica, per poter migliorare le difficoltà strutturali".

A dirlo il ministro per gli Affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr Raffaele Fitto, intervenendo mercoledì in occasione della presentazione del V rapporto sui Comuni 2023 di Ifel e Ca' Foscari, avvenuta mercoledì nella sede della scuola superiore universitaria 'Gran Sasso Science institute' all'Aquila. Il convegno ha avuto i contributi, tra gli altri, del direttore di Ifel Pierciro Galeone e della direttrice dell'area di Social Sciences del Gssi Alessandra Faggian.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 02-03-2023 alle 09:52 sul giornale del 03 marzo 2023 - 70 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dVjA





logoEV
qrcode