SEI IN > VIVERE L'AQUILA >

A Rocca di Mezzo la quarta festa del respiro

2' di lettura
14

Si terrà a Rocca di Mezzo il 15 Luglio 2023 la IV FESTA DEL RESPIRO.

Valorizzare la vitalità e la vivibilità dei piccoli Comuni di aree collinari o montane scarsamente popolate, in cui siano rispettati gli standard normativi per i principali inquinanti atmosferici, contribuisce alla tutela della salute umana e della vegetazione, secondo i principi dello Sviluppo Sostenibile definiti con particolare riguardo alla tutela della salute respiratoria. Tutti questi aspetti possono costituire un volano economico per i Comuni aderenti ai Borghi del Respiro.

Sabato 15 Luglio sarà l’occasione per fare il punto dell’attività dell’Associazione dopo gli anni della pandemia da Covid-19. L’evento si svolge grazie alla collaborazione dell’Ente Parco Naturale Regionale Sirente Velino, presso la sua sede di Rocca di Mezzo in Viale XXIV Maggio.

L’Associazione Nazionale Borghi del Respiro, fondata il 20 maggio 2020, presieduta dal Dott. Vincenzo Colorizio, promuove e gestisce la tutela ambientale, lo sviluppo e il turismo sostenibile nei distretti di conservazione dell’aria di qualità per il benessere respiratorio umano, individuati sulla base del D.Lgs 155/2010 in attuazione del Piano europeo Aria Pulita COM (2013) 918. L’Associazione trae ispirazione dai principi della Enciclica LAUDATO SI del 2015.

Ad essa aderiscono attualmente 27 Comuni di diverse regioni del Centro-Nord Italia ed è aperta a quanti ogni anno vogliano candidarsi a sottoscrivere il PATTO DEL RESPIRO. Il Comitato Scientifico dell’Associazione esamina annualmente le candidature e ne certifica la validazione. E’ composto da membri appartenenti al CREA - Consiglio per la Ricerca in agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria, al Dipartimento MESVA dell’Università deglI Studi dell’Aquila, all’ISPRA - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale e dai rappresentanti dell’UNPLI - Unione Nazionale Pro Loco d’Italia - ISTO, di AIPO-ITS Associazione Italiana Pneumologi e dell’Associazione Italiana Pazienti BPCO- SITAB.


ARGOMENTI

da l'Aquila


Questo è un articolo pubblicato il 12-07-2023 alle 12:20 sul giornale del 13 luglio 2023 - 14 letture






qrcode