SEI IN > VIVERE L'AQUILA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Premio Rotary Perdonanza: "Raccontare la pace per educare alla guerra"

3' di lettura
30

Nella 729° Perdonanza Celestiniana si parlerà delle cause delle guerre e del valore assoluto della pace con il Premio Rotary Perdonanza “Raccontare la guerra per educare alla pace”.

Ogni anno a L'Aquila, nel giorno dell'apertura della Porta Santa, i Rotary Club L'Aquila e L'Aquila Gran Sasso d'Italia danno vita alla manifestazione nella quale vengono insigniti riconoscimenti a persone, associazioni e enti che si siano distinti nel migliorare le condizioni sociali e culturali delle comunità e dei territori nel rispetto dei valori rotariani.

Quest'anno la gravità degli scenari internazionali ha portato la Commissione Rotary Perdonanza a premiare il lavoro di coloro che contribuiscono alla conoscenza degli accadimenti e delle relazioni internazionali e che analizzano imparzialmente le dinamiche che portano ai conflitti con l'obiettivo di comprendere le ragioni profonde che portano alla guerra, ragioni alla base di ogni possibile soluzione diplomatica. Il Premio Rotary Perdonanza andrà alla rivista Limes, fondata e diretta da Lucio Caracciolo, alla giovanissima reporter di guerra Greta Cristini, autrice del libro “Geopolitica. Capire il mondo in guerra” e alla Caritas Diocesana di L'Aquila che nel nostro territorio accoglie e sostenta i profughi e i rifugiati provenienti dai territori in guerra.

L'evento avrà luogo il 28 agosto dalle ore 10,30 nella Sala Conferenze della Fondazione Carispaq ed è aperto a tutti, sarà un momento di riflessione corale su quello che sta avvenendo e sul mondo che stiamo disegnando per il futuro, anche quello più immediato.

Il programma prevede i saluti di apertura di Gesualdo Angelico, Governatore Distretto Rotary 2090, Riccardo Mariani, Presidente Rotary Club L'Aquila Gran Sasso d'Italia, Rosa Persia, Presidente Rotary Club L'Aquila, i saluti istituzionali di Roberto Santangelo, Vice Presidente Consiglio Regionale Abruzzo, Pierluigi Biondi, Sindaco dell'Aquila, Domenico Taglieri Fondazione Carispaq, Edoardo Alesse, Rettore Università degli Studi dell'Aquila, Raffaele Daniele, Coordinatore Comitato Perdonanza Celestiniana del Comune dell'Aquila.

La prolusione “I grandi cambiamenti degli scenari internazionali” è affidata a Alessandro Sansoni, giornalista, consigliere nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, intervengono Greta Cristini, giornalista, reporter di guerra e scrittrice “Geopolitica. Capire il mondo in guerra”; Stefano Pallotta, presidente Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo “Etica giornalistica e documentazione. I media e il racconto di guerra”; don Dante Di Nardo, direttore Caritas della Diocesi di L’Aquila “L’Accoglienza trasforma le Comunità”. La conclusione è a cura di Gesualdo Angelico, Governatore del Distretto Rotary 2090, regioni Abruzzo, Marche, Molise e Umbria “Il Rotary International costruttore di Pace”, modera Roberta Gargano, presidente Commissione Premio Rotary Perdonanza.

Il Premio Rotary Perdonanza è patrocinato e sostenuto dal Comune dell'Aquila, dalla Fondazione Carispaq, dall'Università dell'Aquila e dall’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo che lo ha riconosciuto attività formativa, i giornalisti possono iscriversi al link: https://www.formazionegiornalisti.it/giornalisti/corsi/dettaglio/5616d15b-d49b-49b8-840d-6875308011c2.

La giornata di lavori si avvale della collaborazione del Rotaract L'Aquila e dell'Interact L'Aquila, le associazioni rotariane che vedono in campo le nuove generazioni a cui l'evento vuole pensare nell'intento di divulgare il valore assoluto della Pace ed educare alla comprensione delle motivazioni storiche e geopolitiche dei grandi cambiamenti dei tempi attuali.

La Commissione Rotary Perdonanza è formata da Roberta Gargano, presidente, Giorgio Paravano, Riccardo Mariani, Rosa Persia, Alberto Villani, Patrizia Masciovecchio, Fabrizio Marinelli, Paola Iorio.


ARGOMENTI

Da Rotary Club L'Aquila e L'Aquila Gran Sasso d'Italia


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2023 alle 17:18 sul giornale del 23 agosto 2023 - 30 letture






qrcode