Torna a L'Aquila il festival Follie d'Estate

1' di lettura 14/09/2023 - Torna a L'Aquila il consueto appuntamento con Follie d'Estate, il festival promosso dalla 180amici L'Aquila, in collaborazione con 3e32/CaseMatte, Fuori Genere, Arci L'Aquila e tante altre realtà associative cittadine, sul tema della salute mentale attraverso l'arte, la cultura e la socialità.

Quest'anno l'edizione "Piante maestre, rinascite e poesia" prevede un calendario di eventi che inizierà venerdì 15 settembre e terminerà il 2 ottobre e che toccherà diverse location cittadine, a partire dal cuore pulsante che ha dato vita alla manifestazione ormai quasi 40 anni fa, l'Ospedale Psichiatrico di Collemaggio.

Kick off questa settimana con la presentazione dell'ultimo libro dello "psichiatra dissidente" Piero Cipriano "Vita breve della psichiatria dal manicomio alla psichedelia. Storia di internamenti e antipsichiatria, pillole tristi e piante magiche", per poi proseguire con il prossimo weekend dedicato all'Orto Botanico di Collemaggio e chiudere il 2 ottobre con la presentazione dei documenti elaborati dall'Unione Nazionale delle Associazioni per la Salute Mentale riguardanti la formazione degli operatori nella salute mentale, l'utilizzo degli psicofarmaci e l'istituto dell'amministratore di sostegno.

Il tutto arricchito da performance teatrali e poetiche, musica live e momenti di convivialità e dall'apertura straordinaria dell'Archivio - Spazio Museale "La memoria di Collemaggio" (sito all'interno dell'ex manicomio).


   

da Organizzatori





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2023 alle 18:51 sul giornale del 15 settembre 2023 - 42 letture

In questo articolo si parla di attualità, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/erWR





logoEV
qrcode